Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Nota informativa relativa alle nuove procedure di prevenzione e gestione dei focolai di SarsCov-2 nell'ambito scolastico

Circolare N°: 
168
Data di emissione: 
15/12/2021
È richiesta una dichiarazione di presa visione da parte del personale scolastico

Roma, 15/12/2021

-Docenti primaria
 -Docenti secondaria
-Segreteria
-CS
-Tutto il personale
- Genitori

 

Oggetto: Nota informativa relativa alle nuove procedure di prevenzione e gestione dei focolai di SarsCov-2 nell'ambito scolastico

Si trasmette integralmente il testo della Nota informativa riservata alle Famiglie, relativa alle nuove procedure di prevenzione e gestione dei focolai di SarsCov-2 nell'ambito scolastico, trasmessa in data odierna dal Dipertimento di Prevenzione della Asl Roma 2. 

"La ASL Roma 2 ha aggiornato le procedure di prevenzione e gestione dei focolai di Sars-Cov-2 nell'ambito scolastico, recependo le indicazioni della Circolare del Ministero della Salute e del Ministero dell’Istruzione n. 50079 emanata il 3 novembre 2021. Tali indicazioni sono orientate a garantire il più possibile la Didattica in Presenza, riducendo il più possibile il ricorso alla quarantena con conseguente attivazione della Didattica a Distanza (DaD) e introducendo – qualora possibile - al suo posto la cosiddetta "Sorveglianza con Testing".

La Sorveglianza con Testing:

  • inizia se nella classe si verifica un caso positivo Covid-19 confermato al molecolare; in questa situazione la scuola sospende l’attività scolastica in presenza, in attesa delle disposizioni ASL;
  • prevede l'esecuzione di un primo tampone (T0) da effettuarsi tempestivamente (entro 48 ore) dalla comunicazione di un caso confermato Covid-19 nella Scuola e la ripetizione di un secondo tampone (T5) a distanza di cinque giorni dal primo; è importante che l’esecuzione del test venga effettuata in tempi ravvicinati dal gruppo classe (ad es tutti nello stesso pomeriggio);
  • prevede il rientro in classe qualora l’esito del tampone è negativo; la presenza di risultati positivi determina disposizioni aggiuntive da parte della ASL;

Nel periodo di sorveglianza con testing è molto importante evitare le frequentazioni sociali, l’utilizzo di mezzi pubblici (es. scuolabus) e le altre attività di comunità (ad esempio attività sportive in gruppo, frequentazione di feste, assembramenti, visite a soggetti fragili) e mantenere in maniera rigorosa il distanziamento fisico e l’uso della mascherina incontrando altre persone oltre ai familiari.

Gli studenti che non si sottopongono a sorveglianza con testing vanno in quarantena.

Al fine di attivare rapidamente la Sorveglianza con Testing e garantire quindi la frequenza scolastica, è necessario che le persone positive al tampone rapido eseguano tempestivamente il tampone molecolare di conferma: si invitano pertanto le famiglie a contattare il proprio medico curante/pediatra per la prescrizione di un tampone molecolare da eseguire nel più breve tempo possibile, e comunque entro le 48 ore, dal test rapido positivo. E’ possibile effettuare il tampone molecolare di conferma anche senza prenotazione presso il Drive in di Via Palmiro Togliatti esibendo il risultato del tampone antigenico positivo eseguito entro le 48 ore precedenti.

Si raccomanda in caso di comparsa di sintomatologia anche lieve di interrompere la frequenza scolastica e contattare il proprio medico curante.

Si specifica a tutte le famiglie che, in accordo con la Circolare succitata, la valutazione complessiva del profilo di rischio nella comunità è di esclusiva competenza del Dipartimento di Prevenzione; il Dipartimento di Prevenzione a seguito della segnalazione ricevuta indicherà quindi il provvedimento più adeguato (Quarantena /Sorveglianza con testing), sulla base non solo del numero di positivi della classe, ma anche dei dati noti sulla circolazione del virus nella comunità (numero di classi coinvolte nella scuola, numero di casi positivi totali, situazione vaccinale, circolazione del virus nel quartiere/zona)."

Data la rilevanza della Nota informativa, si invitano i Docenti ad accertarsi della presa visione da parte delle famiglie, mediante avviso sul registro elettronico

 

Il Dirigente scolastico

Rosanna Sapia

Sito personalizzato da Antonio Del Re su modello di Porte Aperte sul Web, (Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici).
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza CC BY-NC-SA 3.0 di Creative Commons.
Versione 7.91 aggiornata al 06 agosto 2022

Logo di Porte Aperte Sul Web Logo Drupal  Licenza Creative Commons