Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Applicazione in ambito scolastico delle disposizioni previste dal decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24

Circolare N°: 
321
Data di emissione: 
30/03/2022
È richiesta una dichiarazione di presa visione da parte del personale scolastico

Roma, 30/03/2022

-Docenti primaria
 -Docenti secondaria
-Segreteria
-CS
-Tutto il personale
- Genitori

 

Oggetto: Applicazione in ambito scolastico delle disposizioni previste dal decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24

Evidenziando che la cessazione dello stato di emergenza non significa scomparsa del virus Covid-19 e dei correlati rischi sanitari e che, pertanto, è previsto che la Scuola continui ad adottare misure per la tutela della salute degli alunni e del personale scolastico, si comunicano le misure previste dal decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, che saranno adottate dal 1° aprile 2022.

Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine di tipo chirurgico (o di maggiore efficacia protettiva), fatta eccezione per i bambini fino a sei anni di età e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso delle mascherine. La mascherina va indossata anche sui mezzi di trasporto e sui mezzi di trasporto scolastici (di tipo FFP2 fino al 30 aprile 2022). La mascherina non deve essere indossata durante le attività sportive.

Resta confermata la raccomandazione del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, pertanto continuano ad essere adottate tutte le misure organizzative previste dal Regolamento di Istituto recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARS-COV-2 per l’anno scolastico 2021-2022, approvato dal Consiglio di Istituto con Delibera n. 5/2122 del 29.09.2021, quali: lo scaglionamento degli ingressi e delle uscite e la differenziazione degli orari per lo svolgimento della ricreazione.

Resta fermo, in ogni caso, il divieto di accedere o permanere nei locali scolastici se si è positivi al Covid o se si presenta una sintomatologia respiratoria e una temperatura corporea superiore ai 37,5°

Sarà possibile svolgere uscite didattiche e viaggi d’istruzione e la partecipazione a manifestazioni sportive.

Fino al 30 aprile 2022, per accedere a Scuola, si dovrà esibire il green pass cosiddetto ‘base’ (vaccinazione, guarigione o test).

Nella scuola primaria e nella scuola secondaria di primo grado, in presenza di casi di positività tra gli alunni della classe l'attività educativa e didattica prosegue in presenza e sono adottate le seguenti misure precauzionali:

In assenza e fino a tre casi di positività:

  • Alunni: Utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo chirurgico da parte degli alunni che abbiano superato i sei anni di età (è consentito l’utilizzo di dispositivi di maggior efficacia protettiva);
  • Personale che presta servizio nella classe: Utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo chirurgico (è consentito l’utilizzo di dispositivi di maggior efficacia protettiva).

In presenza di almeno quattro casi di positività:

  • Alunni: Utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 da parte degli alunni che abbiano superato i sei anni di età per dieci giorni dall'ultimo contatto con un soggetto positivo al COVID-19;
  • Personale che presta servizio nella classe: Utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per dieci giorni dall'ultimo contatto con un soggetto positivo al COVID-19.

In presenza di almeno quattro casi di positività, nei dieci giorni successivi all’ultimo contatto con un soggetto positivo al COVID-19, per i docenti e per i compagni di classe, alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo all’ultimo contatto, è prevista l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare, anche in centri privati abilitati, o un test antigenico autosomministrato per la rilevazione dell'antigene SARS-CoV2. In questo ultimo caso, l'esito negativo del test è attestato con una autocertificazione.

Le misure adottate in data antecedente al 1° aprile 2022, sono ridefinite in funzione delle nuove disposizioni.

Gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria in isolamento, per via dell’infezione da SARS CoV-2, possono seguire l’attività scolastica nella modalità della didattica digitale integrata su richiesta della famiglia, accompagnata da specifica certificazione medica attestante le condizioni di salute dell’alunno medesimo e la piena compatibilità delle stesse con la partecipazione alle attività didattiche.  La richiesta e la certificazione, dovranno essere trasmesse dalla famiglia al docente coordinatore di classe, via e-mail.

Agli allievi affetti da grave patologia o immunodepressione, qualora nella certificazione prodotta sia comprovata l’impossibilità di fruizione di lezioni in presenza, continua ad essere garantita la possibilità di svolgere le attività didattiche a distanza nei modi adeguati alle specifiche esigenze dell’allievo.

Resta confermata la necessità di segnalare tempestivamente alla Scuola il riscontro di casi di positività inviando la segnalazione all’indirizzo email covid-19@ic-vialatina303.it, specificando sempre tutti i seguenti dati:

  • NOME E COGNOME Alunno 
  • SCUOLA - CLASSE - SEZIONE 
  • DATA DI EFFETTUAZIONE DEL Test 
  • DATA DELLA COMPARSA DEI SINTOMI oppure specificare ASINTOMATICO 
  • DATA DELL'ULTIMO GIORNO DI PRESENZA A SCUOLA 
  • RECAPITI DEI GENITORI 

La riammissione in classe dei bambini e degli alunni in isolamento in seguito all’infezione da SARS CoV-2 è subordinata alla sola dimostrazione di avere effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo, anche in centri privati a ciò abilitati.

Restano di competenza del Dipartimento di Prevenzione le disposizioni di carattere sanitario, che la Scuola trasmetterà alle famiglie e agli operatori scolastici della classe interessata.

Si invitano i Docenti ad informare le famiglie degli alunni della pubblicazione della presente circolare, con avviso scritto e verifica della firma per presa visione.

Il Dirigente scolastico
Rosanna Sapia

Sito personalizzato da Antonio Del Re su modello di Porte Aperte sul Web, (Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici).
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza CC BY-NC-SA 3.0 di Creative Commons.
Versione 7.90 aggiornata al 23 giugno 2022

Logo di Porte Aperte Sul Web Logo Drupal  Licenza Creative Commons